Ultima modifica: 19 Aprile 2020

I RAGAZZI PARLANO…

Disegno a cura di EL MELIGY YOUSSEF 1C

CORONAVIRUS: I PIU’ COLPITI SONO GLI ANZIANI

Oggi più che mai ci ritroviamo spesso a pensare agli anziani.

In questo periodo essi sono molto fragili, infatti questo maledetto virus sembra che preferisca colpire proprio loro.

Proprio questa mattina ho pensato ai miei nonni che vivono in Puglia: per un attimo ho pensato che potrebbero essere colpiti dal Covid-19 e mi sono molto spaventato.

Loro sono molto importanti per me come lo sono i nonni di tutti noi.

Gli anziani sono indispensabili per la società e per tutta l’umanità.

Sono importanti perché tengono unite le famiglie e sono un punto di riferimento affettivo soprattutto per noi nipoti.

Nell’antichità gli anziani erano considerati saggi e fornivano consigli preziosi ai più giovani: la loro esperienza era importantissima per le decisioni da prendere per l’intera società.

Oggi gli anziani sono meno considerati e spesso si ritiene sbagliando che sono un peso per la nostra società, infatti molti di loro vengono chiusi nelle cosiddette “case di riposo”.

Io credo che gli anziani debbano continuare a vivere fino alla fine nella loro casa con il sostegno e l’affetto dei loro familiari.

Gli anziani sostengono molto l’economia di oggi perché con le loro pensioni sono in grado di aiutare i loro figli ma anche quando sono nelle case di riposo danno lavoro a molte persone.

Giulio P. 1C




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi