Ultima modifica: 9 Maggio 2021

Incontro con l’autrice di “Neretta”

Renata Pieroni, attualmente in pensione, è stata insegnante di scuola primaria. Dal 1981 ha lavorato nell’allora circolo 17° di Firenze, che comprendeva anche la scuola Duca d’Aosta; successivamente, con la creazione degli Istituti Comprensivi, è stata in servizio, fino al pensionamento, nel plesso Padre Balducci.
Poiché abita in zona, i figli frequentarono le elementari alla scuola D’Aosta, negli anni ‘80. È legata quindi al nostro Istituto sia per ragioni familiari che professionali.
In questi ultimi mesi è stato pubblicato, dalla casa editrice VJ Edizioni, un suo piccolo libro con una storia per bambini, adatta tra i sei e gli otto anni, dal titolo “Neretta”.

Riportiamo la presentazione presente nel libro:
“Il racconto “NERETTA” è nato durante i miei anni di lavoro nella scuola primaria; hanno contribuito le esperienze quotidiane del rapporto con i bambini, le conversazioni sul loro mondo e le loro fantasie. In seguito le ho rielaborate per costruire la storia di una matita, che, maltrattata dai bambini, cerca una sorte migliore: vive esperienze e incontri fino a trovare un luogo magico, il migliore che potesse raggiungere. La realtà dei luoghi conosciuti dai bambini nella vita quotidiana si anima in modo amichevole o minaccioso, Neretta è una bambina che ha paura, cerca amici, si emoziona, è felice, fino a trovare il posto del cuore, il mondo sognato. Questa storia, in fotocopie, è stata letta e adoperata da me e da colleghi in varie classi nella scuola primaria, ottenendo sempre riscontri molto positivi da parte dei bambini, che si affezionavano ai personaggi, facevano il tifo per la piccola matita, ritrovavano situazioni e ambienti della loro realtà quotidiana. Sarebbe bello quindi se venisse ulteriormente diffusa e trovasse altri amici, piccoli e grandi.”
La scrittrice ci ha donato una copia per la biblioteca scolastica e si è resa disponibile per incontri e presentare la sua opera a scuola.

Noi accogliamo molto volentieri la sua disponibilità.

La presentazione del libro con la partecipazione della scrittrice verrà effettuata in modalità remoto attraverso il registro elettronico, quindi con le stesse modalità utilizzate in DAD e DID. Le classi che parteciperanno all’iniziativa sono le classi seconde della scuola Primaria. 

17 maggio 2021

2B e 2C la mattina

2A nel pomeriggio

L’insegnante responsabile della Biblioteca “Duca D’Aosta”




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi